Ercolano, sequestrati 20 chili di pane: era sporco e inquinato dal traffico

Ercolano – Nell’ambito dei controlli a tutela della sicurezza degli alimenti e della salute dei consumatori, la polizia locale di Ercolano ha fermato e sequestrato un ciclomotore che veniva utilizzato per trasportare pane e prodotti da forno in negozi di alimentari in città. A seguito di verifiche, il ciclomotore è risultato sprovvisto di assicurazione ed il passeggero non indossava il casco.

Al momento del fermo, i due ragazzi a bordo del mezzo trasportavano due grosse ceste contenenti circa 20 kg di pane non confezionato e privo di etichettatura, anch’esse sequestrate. Per violazioni al codice della strada, è scattato il sequestro del ciclomotore e una sanzione di 900 euro. A seguito di ulteriori controlli, è stato accertato che la merce sequestrata proveniva da un panificio di San Giorgio a Cremano, a sua volta multato con una sanzione di 1300 euro.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più