Ercolano. Cerimonia in ricordo delle vittime del Moby Prince, tragedia italiana

Si è tenuta questa mattina nella Casa comunale di Ercolano una cerimonia in ricordo delle vittime della tragedia del Moby Prince, avvenuta a Livorno il 10 aprile 1991.

Alla presenza di una delegazione dei familiari delle vittime e della locale Capitaneria di Porto, si è tenuta una commemorazione nell’Aula consiliare del Comune, dopodiché il sindaco Ciro Buonajuto ha deposto una corona di alloro alla Lapide ai Caduti del Moby Prince all’interno del Municipio di Ercolano.

Il disastro del Moby Prince è stato un incidente tra il traghetto omonimo e la petroliera Agip Abruzzo che entrarono in collisione nella rada del porto di Livorno. In seguito si sviluppò un incendio che causò la morte delle 140 persone a bordo tra equipaggio e passeggeri.

Qui si ricordano tutte le vittime di quella tragedia.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più