La Boschi a Ercolano: “Si farà la passeggiata sul mare. Vogliamo un secondo liceo”

Il sottosegretario Maria Elena Boschi ha partecipato alla consegna annuale delle borse di studio istituita dal sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto. Per l’occasione erano presenti, tra gli altri, il presidente dell’Anac Raffaele Cantone, il pg di Napoli Luigi Riello, i procuratori aggiunti Benevento e Avellino, Giovanni Conzo e Vincenzo D’Onofrio, il questore Antonio De Iesu, il comandante dell’Arma Ubaldo Del Monaco.

La Boschi ha parlato, in particolare, del recente scandalo che ha investito il primo cittadino di Ercolano a seguito delle primarie del PD: “Capisco che ci si voglia interrogare sulle primarie; sul voto dei migranti, va bene. Ma lo chiedo soprattutto agli operatori dell’informazione e alla stampa, anche locale: perché non ci aiutate a parlare anche della Ercolano che si sta battendo per avere un secondo Istituto superiore, di cui c’è bisogno per 60mila abitanti?“.

Prosegue: “Perché non ci aiutate a raccontare che si costruirà una caserma dei carabinieri? E che si realizzerà  la passeggiata turistica via mare? Aiutateci a sostenere questi progetti per il territorio, dove già sono state scritte pagine importanti della lotta alla camorra, al racket e all’illegalità. E io mi auguro che voi ragazzi conserviate l’orgoglio di dire: io vengo da una realtà che ha saputo valorizzare il suo patrimonio, io vengo da Ercolano“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più