Palpeggia due ragazze in Circumvesuviana

Circumvesuviana

L’uomo è stato bloccato nella stazione della circumvesuviana di Ercolano-Scavi, immediatamente dopo che a bordo del treno proveniente da Sorrento, approfittando della calca di gente, aveva palpeggiato parti intime di due ragazze, una 15enne di Castellammare di Stabia e una 29enne di Ercolano che, in compagnia di amici, stavano ritornando a casa dopo una giornata trascorsa al mare.

L’allerta è partita dal compagno della 29enne (contattato telefonicamente) che ha immediatamente chiamato il 112 denunciando l’accaduto e fornendo una dettagliata descrizione del molestatore. L’uomo è stato così individuato e bloccato dai militari dell’arma all’uscita della stazione.

Successivamente i carabinieri hanno rintracciato anche l’altra vittima, già scesa dal treno, che in presenza dei genitori ha formalmente riconosciuto in foto l’uomo, quale autore della violenza nei suoi confronti.

Il molestatore si trova ora nel carcere di Poggioreale.

 

Potrebbe anche interessarti