Vasto incendio sul Vesuvio, Buonajuto: “E’ opera di criminali. Invieremo l’esercito”

Un vasto incendio sta divampando da ore sul Vesuvio. Le fiamme stanno interessando un’area che va da Ercolano a Torre del Greco. Ben visibile, in cielo, un’enorme scia di fumo. Proprio in questo momento Vigili del Fuoco, Forze dell’ordine e Protezione Civile stanno cercando di domare le fiamme.

In merito a questa notizia è intervenuto il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto, il quale conferma che l’incendio sia stato appiccato intenzionalmente: “Vorrei sapere da quei criminali che appiccano gli incendi e da quei cornuti dei loro complici perché lo fanno. Perché?“.

Poi prosegue, annunciando misure drastiche per bloccare questi criminali: “Ieri ho nuovamente incontrato il Prefetto per l’invio dell’Esercito per fronteggiare questa emergenza. Spero sia questione di giorni. Nel frattempo – conclude il primo cittadino – grazie a Vigili del Fuoco, alle Forze dell’ordine e alla Protezione Civile che stanno facendo il massimo per arginare le fiamme”.

Potrebbe anche interessarti