Chiedono all’automobilista di spostare la vettura, picchiati 2 vigili

Ercolano. Due vigili urbani picchiati durante il loro servizio dopo aver chiesto ad un automobilista di spostare la vettura dalla sosta vietata. E’ successo a Ercolano ieri sera: nel Comune degli Scavi di Resina è stato arrestato un uomo e oggi sarà processato per direttissima.

Gli agenti della polizia municipale avevano chiesto al conducente dell’auto in sosta vietata di spostare il veicolo perché era d’intralcio al traffico. Invece di rispettare l’ordine dei vigili, l’uomo è sceso dalla macchina e li ha aggrediti mandandoli all’ospedale con traumi e lesioni: arrestato dai carabinieri verrà processato con rito direttissimo.

“Quello che è successo è inaudito – commenta il sindaco Ciro Buonajuto – A nome dell’intera Amministrazione Comunale ho immediatamente espresso al Comandante della Polizia Municipale la più piena solidarietà per questo raccapricciante episodio. Allo stesso tempo, gli ho chiesto di proseguire con ancora più determinazione le operazioni di contrasto alla sosta selvaggia e alle irregolarità nel deposito dei rifiuti in strada: non saranno poche bestie a intimidirci e a fermare la nostra lotta alle illegalità. Ai due vigili feriti i più sinceri auguri di pronta guarigione“.

Potrebbe anche interessarti