Ercolano. Inchiesta rifiuti, il presidente Simeone: “Oliviero deve dimettersi”

Invito il consigliere Mario Rhemy Oliviero a dimettersi dalla carica che ricopre nell’Assise cittadina“. Queste le parole del Presidente del Consiglio Comunale di Ercolano Luigi Simeone. L’inchiesta di Fanpage sui rifiuti continua a suscitare polemiche e reazioni da parte di diversi esponenti politici.

Le vicende che vedono coinvolto il consigliere Oliviero sono al vaglio degli inquirenti: una serie di aspetti da verificare e verso i quali nessuno può esprimere giudizi certi – spiega Simeone – se non l’indignazione che è frutto di ciò che emerge dai video trasmessi in questi giorni. Solo il tempo e la valutazione precisa di quanto emerso potranno far piena luce su questi incresciosi eventi“.

Prosegue: “Nel frattempo, tuttavia, ritengo che sia mio dovere tutelare l’immagine e il percorso dell’Organo che rappresenta l’intera Città. Anche per ragioni giuridiche, il mio non può che essere un invito alla coscienza di un uomo che conosco fin da bambino, al quale mi lega un affetto sincero e che non posso né voglio immaginare sia solo quanto emerso dai video di questi giorni che, inevitabilmente, rappresentano qualcosa di indifendibile“.

Potrebbe anche interessarti