Ercolano. Picchia la madre per i soldi della droga: fermato 19enne

 

Napoli, arrestati tre imprenditori edili con l'accusa di associazione a delinquereAd Ercolano, nel napoletano, un figlio si è scagliato contro la madre per ottenere dei soldi per la droga. Il ragazzo dopo aver picchiato la donna, che non è riuscita a trovare soldi per placare la sua ira, si è recato dal padre con lo stesso intento. Come riferisce Il Mattino, il diciannovenne, fermato dai carabinieri, ora è in carcere a Poggioreale.

I soldi che ha cercato di estorcere alla madre gli sarebbero serviti ad acquistare cocaina e crack. La donna, non riuscendo a trovare i soldi, è stata colpita e schiaffeggiata al volto dentro le mura domestiche. Non avendo avuto ciò che sperava, il ragazzo ha poi cercato il padre. Raggiunto l’uomo tra le bancarelle del mercato cittadino, vi si è scagliato contro e ha picchiato in viso anche lui.

Diversi testimoni lo hanno afferrato e allontanato dal genitore, evitandogli danni peggiori. Poco dopo sono arrivati sul posto i carabinieri della tenenza di Ercolano e hanno arrestato il 19enne. Costui è stato condotto a Poggioreale con l’accusa di estorsione e lesioni personali.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più