MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Ordigno bellico trovato in mare al confine tra Ercolano e Torre del Greco

Un ordigno bellico è stato trovato in mare, al confine tra le città di Torre del Greco ed Ercolano. A diffondere la notizia il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto:

La Capitaneria di Porto ha informato che è stato individuato un ordigno bellico a mare, in zona Quattro Venti, al confine tra le due città vesuviane. Sul posto sono subito intervenuti gli artificieri per far brillare l’ordigno.

L’ordigno è stato fatto brillare pochi minuti fa dagli artificieri della Marina Militare. Per fortuna e grazie all’abilità degli operatori, non sono avvenute deflagrazioni tali da essere avvertite dalla popolazione.

Grazie alla Capitaneria e alla Marina Militare. E grazie anche a tutte le persone che con senso civico avevano condiviso il post precedente.

Potrebbe anche interessarti