Ercolano, riempiva le strade di rifiuti: uomo rischia il carcere e 26mila euro di multa

Ercolano rifiuti tossici
Foto di repertorio

Ercolano – Sversava scarpe e medicinali scaduti per strada: è quanto è stato scoperto dalla Polizia Municipale durante le attività di controllo contro lo sversamento abusivo di rifiuti sul territorio ercolanese. L’uomo rischia fino a due anni di carcere.

Il soggetto era intento a scaricare da un’automobile grossi sacchi neri nel tratto di strada tra il prolungamento Corso Italia e via Doglie. È stato appurato che il materiale sversato era composto da una grande quantità di calzature e scarti tessili, oltre che medicinali scaduti. Contro l’uomo, un 45enne di Ercolano, è scattata la denuncia per una serie di violazioni del Codice dell’Ambiente: previsti fino a due anni di reclusione e una multa di 26mila euro.

È stata subito sequestrata l’automobile utilizzata per gli sversamenti abusivi che risultava anche senza copertura assicurativa.

Potrebbe anche interessarti