Universiadi. A Ercolano dirigenti sportivi provenienti dai 5 continenti

L’evento straordinario delle Universiadi, che sta coinvolgendo Napoli e altre città campane, si sta rivelando molto proficuo per la nostra regione.

Eventi sportivi, ma anche musicali, come quello che ha visto protagonista Andrea Bocelli, il quale ha incantato il San Paolo con la Canzone Napoletana. Momento di gioia e di scambi culturali, atleti provenienti da tutto il mondo per sfidarsi in modo sano, come lo sport prevede. Napoli al centro di questa gran festa, omaggiata dal Sud America e nelle parole d’amore pronunciate dalla bellissima Miss Universiadi: Erikah Seyama.

Oggi, Ercolano è stata toccata dal fermento scaturito da questo grande evento che tutti sta abbracciando con entusiasmo.

La città napoletana ha accolto una delegazione di dirigenti della Fisu e delle federazioni sportive che hanno preso parte alle Universiadi.

Tale delegazione è composta da sportivi provenienti da tutti i cinque continenti, che hanno trovato accoglienza in città. Il  sindaco Ciro Buonajuto ha fatto gli onori di casa e li ha guidati verso il Parco Archeologico di Ercolano, per mostrare le bellezze dei nostri luoghi.

Le Universiadi sono una manifestazione straordinaria che consente a giovani e adulti di tutto il mondo di condividere tempo e passioni in nome dello sport” ha detto il sindaco Ciro Buonajuto. “È stato un onore ricevere la folta delegazione di dirigenti impegnati nella manifestazione e condividere con loro una delle perle della nostra cultura“.

Lo sport che unisce, arricchisce e crea connessioni e condivisioni è il tipo di sport che vogliamo essere abituati a vedere.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più