Luci ed “Ombre” al MAV di Ercolano

"Ombre" la mostra di Deò ospitata dal MAV

Dal 27 giugno sino al 12 luglio il MAV di Ercolano ospiterà la mostra dell’artista Amedeo Gabucci, in arte Deò.

La mostra si chiama “Ombre” e prende il nome proprio dal tema centrale utilizzato dall’artista nelle sue opere, la mostra è stata organizzata con il Patrocinio del Comune di Ercolano in collaborazione con l’Associazione Culturale Liberamente.

La mostra sarà curata dal critico d’Arte Giovanni Cardone che dice : “ Le opere di Amedeo Gabucci in arte deò sono letture e rielaborazioni della mente e della percezione sul presente, passato e futuro. Un tentativo ossessionante di far emergere degli universi paralleli e completi più o meno leggibili che nella loro verità e semplicità si raccontano anche senza il movente descrittiva”.

Deò “gioca” con le luci e con le ombre creando dalla loro unione delle opere uniche, lo stesso Deò sostiene infatti che la luce raggiunge la sua massima espressione proprio nell’arte grazie all’interdipendenza con l’ombra,  la complementarietà tra gli opposti è la condizione che crea unità”.

Nelle sue opere Gabucci ( o Deò) fonde il sacro e il profano, “luci” ed “ombre”, un’ arte quella di Amedeo un pò fuori dagli schemi e che potrà essere apprezzata al MAV di Ercolano.

Questo che segue è un breve video che mostra alcune delle opere realizzate da Deò

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=z2Og-KuKMIY[/youtube]

 

Date e orari: dal 28 giugno al 12 luglio tutti giorni dal martedì alla domenica dalle ore 9:00 alle 17:30 – Lunedì Chiuso.
Infoline:  081. 198.06.511
Web:www.museomav.it

[mappress mapid=”123″]

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più