Operaio 21enne di Ercolano cade da 12 metri di altezza: è grave

Incidente sul lavoro CasertaPaura nel pomeriggio di ieri a Lacedonia, in Irpinia. Un giovane operaio di soli 21 anni, originario di Ercolano, è caduto da un tetto di un capannone nell’area industriale “Calaggio”. Il ragazzo era intento nella rimozione di alcune lastre di amianto e cemento sul tetto quando, ad un certo punto, è caduto giù. Il volo di 12 metri ha spaventato indubbiamente tutti coloro che hanno assistito alla scena.

Allertati nell’immediato i sanitari del 118 hanno prelevato il giovane e lo hanno trasportato con un’eliambulanza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverato. Sul luogo dell’accaduto stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi. Le indagini, per capire le dinamiche esatte del terribile episodio, sono ancora in corso.

Non è il primo caso di incidente sul lavoro, tanti se ne sentono. Le cause potrebbero essere tante, quanto prima sarà fatta luce. Nel frattempo, confidiamo tutti che il ragazzo si rimetta al più presto.

Potrebbe anche interessarti