Covid, due morti a Ercolano: “È un momento di dolore per tutti”

ercolano mortiLa città di Ercolano piange ancora due vittime del coronavirus: nelle ultime ore sono infatti morti due cittadini ercolanensi. A dare l’annuncio è il sindaco Ciro Buonajuto con un post sulla sua pagina Facebook:

La nostra comunità è vicina alle famiglie dei nostri due concittadini venuti a mancare a causa della pandemia da covid-19“, scrive il primo cittadino. “Si tratta di un uomo e una donna entrambi di 66 anni, che da qualche giorno avevano purtroppo visto peggiorare le loro condizioni“.

Tutta Ercolano piange i suoi cittadini morti, vittime di un virus che sembra non voler arrestare la sua corsa frenetica, di un’emergenza sanitaria che ancora non vede la fine. “È un momento di dolore per tutta Ercolano“, scrive Buonajuto, “trattandosi di persone conosciute dalla collettività, di volti noti, di vicini di casa“.

Appena due settimane fa, Ercolano aveva visto andar via un’altra donna a causa del coronavirus. La vittima, che aveva 57 anni, era ricoverata al covid center di Boscotrecase e aveva delle patologie pregresse. Ciro Buonajuto, nel suo messaggio di cordoglio, aveva anche lanciato un appello ai propri concittadini:

“Credo che l’unico modo concreto e tangibile per testimoniare la nostra vicinanza a questa famiglia è quello di continuare a rispettare le norme di sicurezza: mascherine, distanziamento fisico e igienizzazione delle mani“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più