Ercolano, scoperti 22 fusti di rifiuti tossici sotterrati. Ecco il contenuto

rifiuti tossici

Ventidue fusti da cento litri sono stati scoperti ad Ercolano, contenenti rifiuti tossici e sotterrati ad una profondità tra i 2 e di 5 metri, in località Cupa Castelluccio; dodici di questi fusti contengono materiali edili di scarto, quali amianto, oltre a bitume; ritrovati, inoltre, alcuni pezzi di autocarro. L’area è stata sottoposta a sequestro e gli scavi sono ancora in corso, mentre, a quanto si apprende sul Corriere del Mezzogiorno, le indagini sono state effettuate dal Nucleo Operativo Ecologico del Corpo Forestale insieme ai carabinieri e alla polizia locale, coordinati dalla procura della Repubblica di Napoli.

Potrebbe anche interessarti