Nasce a Napoli il “Pinuccio”: il primo dolce dedicato a Pino Daniele

Pinuccio
Pinuccio

Domani si celebra il giorno di San Giuseppe e, con lui, ovviamente, la festa del papà. Tuttavia, tralasciando le zeppole ed i regali, il 19 marzo è anche il giorno di nascita e l’onomastico di Pino Daniele ed il popolo napoletano ha, ovviamente, intenzione di celebrare ancora l’idolo scomparso lo scorso anno.

“Domani, sabato 19 marzo dalle 17 alle 19, in occasione del compleanno e dell’onomastico di Pino Daniele, lo ricorderemo con una diretta radiofonica su Radio Marte che sarà un vero e proprio concerto popolare nella galleria commerciale della stazione di piazza Garibaldi in cui tutti i suoi fans potranno cantare le sue canzoni e lasciargli un messaggio e, alla fine, lasceremo che il video del coro finale in cui, tutti insieme canteremo Napule è, raggiunga tutti i fans di Pino Daniele in Italia e nel mondo grazie ai social e ai media”.

Ad annunciarlo lo speaker Gianni Simioli e il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, aggiungendo che “nel corso del pomeriggio sarà offerto a tutti i partecipanti il “Pinuccio” un dolce creato per l’occasione dai pasticceri del Gambrinus dei fratelli Sergio e di Massimiliano Rosati in ricordo di Pino Daniele. “E’ un dolce che ricorda Pino perché mette insieme la tradizione e l’innovazione, proprio come ha fatto Pino con la sua musica, capace di rispettare e riscoprire la musica tradizionale napoletana unendola poi alle contaminazioni provenienti da tutto il mondo” hanno concluso Borrelli e Simioli certi che “domani la stazione, così come accadde nei giorni della morte di Pino diventerà il ritrovo di tutti i suoi fans che canteranno a squarciagola le sue canzoni”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più