Video. Napoli Pizza Village 2016: ecco come verrà realizzata la pizza dei record

pizza

Manca ormai poco alla realizzazione della pizza più lunga del mondo. Dopo le avverse condizioni di domenica scorsa che hanno impedito lo svolgimento del record, i pizzaioli ci riprovano oggi, sul lungomare di Via Caracciolo a Napoli. L’obiettivo è realizzare una pizza lunga ben 2 chilometri! La manifestazione, promossa da Napoli Pizza Village, vede la partecipazione di oltre 250 pizzaioli italiani e stranieri, che tenteranno di rendere ancora più speciale un prodotto amato in tutto il mondo, simbolo per eccellenza della napoletanità.

Ma come verrà realizzata, tecnicamente, questa gigantesca pizza? A spiegarlo è Antonio Sorrentino, executive chef per Rossopomodoro: “L’impasto è stato realizzato solo con prodotti di prima qualità, ed è stato fatto riposare per un po’. Per la lievitazione c’è bisogno di almeno 12 ore di tempo. Per realizzare l’impasto, abbiamo usato una farina Caputo rossa, essendo la lievitazione molto lunga, e dovendo avere un impasto molto elastico“. Di seguito, il video con la spiegazione proprio dello chef Sorrentino.

Potrebbe anche interessarti