Napoli: via al recupero del Campo Paradiso, dove si allenava Maradona

campo_paradiso

Si tratta dell’epocale campo di calcio del quartiere Flegreo: è il Campo Paradiso, quello che negli anni Ottanta ospitava gli allenamenti del Napoli, il Napoli dei tempi d’oro con Diego Armando Maradona. Oggi quello stesso campetto situato a Soccavo, assume tutto un altro aspetto: luogo, talvolta, di riparo per clochard, vagabondi e senza fissa dimora, è palese la condizione di incuria ed abbandono in cui si trova.

Tanti e continui gli interventi richiesti, da parte soprattutto dei ragazzi del quartiere, che vorrebbero tornare a godere di quel centro sportivo che in passato ha fatto sognare molti giovani partenopei. Ed è proprio ad opera di giovani del quartiere la proposta, lanciata peraltro anche su Facebook, di provvedere ad utilizzare i nomi dei più celebri calciatori azzurri come cura e soluzione contro l’abbandono. La nuovissima proposta consisterebbe nel conferire ad ogni pianta ed alberello, situati all’ingresso della struttura, il nome di uno dei grandi calciatori del Napoli. “Il più grande albero sarà Maradona, giusto per ricordare a tutti che in quell’impianto si allenava la storia della nostra squadra di calcio nonché il più importante calciatore della storia”. Questa la dichiarazione dei giovani, secondo ilmattino.it.

È con grande passione, dunque, che ci si sta ripromettendo di portare avanti questa azione di recupero, ed è con altrettanta passione che quest’iniziativa pare sia stata accolta da parte di moltissimi che si sono espressi, anche attraverso il social network, con una serie di commenti positivi a riguardo. Tanta, perciò, la voglia di fare, tanta la voglia di salvare quel luogo tutt’oggi considerato “magico”.

Potrebbe anche interessarti