Bud Spencer, un passato da grande sportivo: è suo un primato imbattibile. Ecco quale

bud spencerIeri ci ha lasciato carlo Pedersoli, da tutti conosciuto come Bud Spencer. La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno, nessuno si aspettava che il colosso che si autodefiniva “non italiano, napoletano” potesse salutarci così presto, anche se qualche acciacco si era fatto sentire.

Prima della carriera da attore, quella che l’ha reso famoso in Italia e nel mondo, Bud Spencer è stato un campione di pallanuoto e di nuoto, disciplina cui si è avvicinato durante l’infanzia a Napoli, dove è nato nello stesso palazzo di Luciano De Crescenzo, a Santa Lucia.

Bud Spencer da nuotatore. È il primo da sinistra
Bud Spencer da nuotatore. È il primo da sinistra

A egli appartiene un primato imbattibile per la sua particolarità: è stato il primo italiano a nuotare i 100 metri in stile libero scendendo sotto il muro di un minuto, avendolo percorso in 59 secondi e mezzo nel 1950 a Salsomaggiore.

Ai Giochi del Mediterraneo del 1955, a Barcellona, ha vinto l’oro nella pallanuoto, mentre ha partecipato a ben 3 Olimpiadi: Helsinki 1952, Melbourne 1956 e Roma 1960, senza tuttavia vincere medaglie. Le soddisfazioni gli sono arrivate ai Campionati Italiani, dove ha vinto 7 ori nei 100 metri stile libero, 1 nella staffetta 4×200 stile libero, 2 nella staffetta 3×100 mista, 1 nella staffetta 4×100 mista. All’attivo anche 5 argenti e 2 bronzi tra il 1949 e il 1957.

Potrebbe anche interessarti