Napoli, ergastolo per 4 camorristi dei Quartieri Spagnoli. I nomi

tribunale di napoliNapoli – Quattro ergastoli sono stati comminati ad altrettanti esponenti camorristici coinvolti nella faida tra clan ai Quartieri Spagnoli, avvenuta negli anni tra il 1996 e il 2006. Secondo l’Ansa si tratta Renato, Mario e Luigi Di Biasi e a Umberto Ponsiglione.

La III sezione della Corte d’Assise ha dunque accolto le richieste del Pubblico Ministero della Direzione distrettuale antimafia, Henry John Woodcock. L’inchiesta verteva, tra le altre cose, anche sulla morte di Antonio Cardillo, figlio del boss Salvatore Cardillo, conosciuto con lo pseudonimo di Beckenbauer.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più