Napoli Pizza Village 2016: tutto pronto per premiare il pizzaiolo più bravo al mondo

Napoli Pizza Village

Il Trofeo Caputo, il più grande evento dedicato alla Pizza Napoletana, sta per tornare. Appuntamento fissato per il 6 e il 7 settembre 2016, quando prenderà il via la 15esima edizione del Torneo, che si svolgerà sul Lungomare Caracciolo.

L’evento, negli anni, ha acquisito sempre più adesioni e raccoglie professionisti della pizza provenienti da tutto il mondo. Anche quest’anno saranno otto le categorie in gara, ma quella della Pizza Napoletana è sempre la più attesa. Lo scorso anno vinse una donna partenopea, Teresa Iorio. 

La sfida Pizza Napoletana s.t.g. Trofeo Caputo è sempre la più attesa, una gara a tema Specialità Tradizionale Garantita.

Altre sfide riguarderanno la Pizza Classica, con ingredienti a scelta, la Pizza in teglia, la Pizza Senza Glutine e la Pizza al metro/pala. Inoltre, ci saranno le categorie Pizza di “Stagione”, con soli ingredienti di stagione, e la categoria Pizza Juniores, riservata ai pizzaioli di età compresa tra i 18 e i 21 anni.

Spettacolo poi con le batterie delle Gare acrobatiche, con esercizi di velocità e prove acrobatiche a squadre.

La partecipazione al XV Trofeo Caputo è aperta ai pizzaioli professionisti di tutto il mondo che abbiano compiuto i 18 anni. I concorrenti al di sotto dei 21 anni gareggeranno per il titolo Juniores. Le gare si svolgeranno con l’utilizzo di forni a legna, elettrici e a gas.

L’iscrizione alla prima e alla seconda gara ha un costo di 50,00 euro. L’iscrizione ad ogni gara successiva prevede un costo di altri 50,00 euro. Per tutte le informazioni contattare l’indirizzo e-mail segreteria@pizzaiuolinapoletani.it o il numero telefonico +39 081 19173674.

Potrebbe anche interessarti