San Giovanni a Teduccio, sub si immerge nel mare e scompare: ritrovata una pinna

SubMomenti di apprensione a San Giovanni a Teduccio. Da ieri mattina la famiglia di Gennaro Marrazzo, sub 70enne originario di Torre del Greco, è col fiato sospeso. L’uomo, infatti, è scomparso dopo un’immersione effettuata all’alba.

L’area in cui si è immerso è quella che costeggia il litorale Boccaperti, in località San Giovanni a Teduccio. Impensieriti dal mancato ritorno a casa, la famiglia ha lanciato l’allarme verso ora di pranzo. Ad alimentare la paura di moglie e figli, il ritrovamento, nel pomeriggio, delle bombole di ossigeno, di una pinna e del pallone di segnalamento. Dell’uomo, però, nessuna traccia. Da ieri la Guardia Costiera sta effettuando ricerche e sopralluoghi, al momento senza successo.

Il tratto di costa in cui si è immerso l’uomo è caratterizzato da fondali torbidi e sabbiosi, il che rende più difficile il lavoro. E’ presto per sbilanciarsi, ma le speranze dei familiari si affievoliscono con il passare delle ore.

Potrebbe anche interessarti