“Na nuttata al Borgo Vergini”, notte bianca alla Sanità: cibo, cultura e divertimento!

Via dei Vergini NightNa nuttata al Borgo Vergini”: questo il nome dell’atteso evento che si terrà il 28 luglio 2016, nel cuore del capoluogo partenopeo. Promossa dall’Associazione Napoli inVita con la collaborazione dei commercianti del Rione Sanità, la manifestazione rientra nel progetto dell’Associazione “Il mondo capovolto. Aspettando la città del Sole al Borgo Vergini”. L’evento è stato inserita, da parte del Comune di Napoli, nel programma Accade in città di Estate a Napoli 2016“.

L’obiettivo principale dell’evento è quello di mostrare una “nuova e diversa” immagine del Rione Sanità di Napoli: ci si ripropone, infatti, di valorizzare tutto il positivo che c’è, e di mettere in evidenza impegno culturale, solidarietà, operosità e passione civile di tutti gli abitanti ed i lavoratori della zona. La serata si svolgerà all’insegna della musica, tra canti, danza, teatro e fotografia: si mira a fare in modo che il Borgo Vergini, porta d’accesso al Rione Sanità, e tutt’oggi fortemente legato ai valori e alla cultura partenopea antica e popolare, per una notte almeno diventi un modello da imitare, una vera e propria “città ideale”.

Vedremo cimentarsi in performance di vario genere: Serena Stabile (cantante lirica), Peppe Conti (dj set), Mariagiovanna Spinuso (danzatrice del ventre) Alfredo Minucci (cantautore napoletano), Paola Pastore (artista del riciclo), la Compagnia Danzacqua del Centro Arte del Movimento, Emanuele Caliendo (disegnatore), Giovanni Imparato (percussionista), Giordano Esposito (chitarra) ed altri ancora. Tra i vari ospiti ci sarà poi l’Orchestra Italiana di Renzo Arbore. Comunque, oltre ai momenti musicali, la nottata prevede:

  • – degustazioni enogastronomiche di prodotti locali
  • – presentazione di progetti di riqualificazione urbana a cura dell’Ordine degli Architetti di Napoli
  • – apertura straordinaria di monumenti e palazzi per effettuare delle visite guidate
  • – presentazione delle proprie attività da parte delle Associazioni che operano nel Rione Sanità

Le visite guidate  alla Chiesa Santa Maria della Misericordia, all’Acquedotto Augusteo del Serino e alla Necropoli Ellenistica di Neapolis, saranno curate dalle Associazioni SMMAVE, Vergini-Sanità e Celanapoli. È bene ricordare che è la partenza è prevista per le 21:30 / 22:30 previo pagamento di una quota 5 euro. È necessaria la prenotazione contattando il numero 347 5597231, oppure inviando una mail a associazioneverginisanita@gmail.com.

La visita organizzata, invece, dall’Associazione Napoli InVita a cura dell’Arch. Prof. Massimo Rippa, si svolgerà proprio presso il Borgo Vergini, per osservarlo dal punto di vista artistico, storico e culturale. La partenza è prevista per le 19:30 dalla Porta San Gennaro, prenotazione è obbligatoria al numero 334 7767286.

Per ulteriori info e contatti:

Facebook: Associazione Napoli Invita
Sito web: www.napolinvita.com
Email:napolinvita@libero.it

copertina na nuttata al borgo vergini

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più