Follia al Centro Direzionale: uomo aggredisce vigilantes e punta la pistola sulla gente

rapina centro direzionaleMattinata di terrore al Centro Direzionale di Napoli dove questa mattina intorno alle 7, un uomo ha avuto una colluttazione con un vigilantes. Durante la lite, per motivi ancora da accertare, l’aggressore ha spogliato della pistola la vittima puntandola contro le persone presenti sul posto.

Panico tra i passanti che si sono rifugiati nei locali commerciali presenti nelle vicinanze. L’extracomunitario, Gory Esefo (24 anni) incensurato in Italia e scappato dal centro di prima accoglienza di Favara (Agrigento) è l’autore del gesto, che è stato successivamente intercettato dalla polizia nei pressi della Chiesa del Centro Direzionale. Presente anche un’ambulanza per medicare il vigilantes e prestare soccorso alle tante persone spaventate.

Un’aggressione che al momento non ha una motivazione, da accertare nelle prossime ore da parte degli organi preposti che hanno bloccato l’aggressore. Secondo quanto si apprende almeno sei poliziotti e due carabinieri sono rimasti contusi.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più