Vincenzo Lamagna, l’artista napoletano che ha stregato Dolce & Gabbana e Maradona

diego 57 oreNapoletano di origine e appassionato di disegno: è Vincenzo Lamagna, in arte Lamà, un artista fuori dal comune. È bastata una foto su Instagram postata dal grande Diego Armando Maradona e un’altra dagli stilisti Dolce & Gabbana, reduci dalle giornate trascorse a Napoli, città scelta per i festeggiamenti dei 30 anni della casa di moda, a scatenare l’interesse mediatico per il giovane artista napoletano. Per conoscere l’artista e sapere meglio come sono andate le cose Vesuviolive.it ha intervistato il giovane napoletano.

Abbiamo chiesto a Vincenzo da dove nascesse questa sua passione, ci ha raccontato che non esiste un qualcosa di specifico che lo ha portato ad appassionarsi all’arte e che, sin da bambino, ha sempre ritratto ciò che vedeva.

“La mia arte non so di preciso dove nasce, ma ricordo che il mio primo disegno “iperrealista” fu 3 anni fa, vidi un disegno in internet e pensai… come può una persona realizzare un disegno del genere con le sole mani? E da li non ho mai smesso di disegnare giorno e notte fino al raggiungimento di qualche piccola soddisfazione.”

disegnoUn’arte innata, perché Vincenzo ci fa sapere di non aver assolutamente fatto nulla per perfezionare la sua tecnica e di non aver mai studiato o seguito corsi di disegno, basti pensare che ha frequentato studi informatici.

Come è nata l’idea dell’opera donata a Dolce & Gabbana?

“Ho realizzato quest’opera per queste due persone fantastiche, per cercare di donargli qualcosa visto quello che hanno realizzato a Napoli è stato fantastico, ed io nel mio piccolo ho voluto ricambiare a nome mio e della mia città.”

stefano de martino vincenzo lamagna
Gli stilisti hanno ricambiato in qualche modo? 

Sì, mi hanno regalato un paio di occhiali ovviamente firmati D&G, con una cartolina ed una dedica. Persone umili e speciali. Il regalo più bello è stata l’esclamazione e lo stupore di entrambi dicendo “Sembra una fotografia”, hanno espresso appunto il mio obiettivo iniziale.

dg reg vincPrima degli stilisti Dolce & Gabbana anche un altro grande nome legato a Napoli, Diego Armando Maradona, ha postato una foto che lo ritraeva con un’opera realizzata da Vincenzo, e non potevamo non domandare allo stesso artista qualcosa in merito e lui ci ha risposto dicendo:

“Sì, per il nostro Dio del calcio ho realizzato un’opera che poi ho messo su internet e da lì ha iniziato a fare il giro del web, fino alla chiamata da parte dei suoi collaboratori con la richiesta di Diego per il mio quadro. È stata, è e sarà un’emozione a vita sapere che Diego Armando Maradona ha il mio quadro appeso in casa… non aggiungo altro.”

diegoGiusto per darvi qualche numero, per realizzare l’opera che ritrae il grande Diego Armando Maradona, Vincenzo ha impiegato ben 57 ore di lavoro e concentrazione per un risultato a dir poco eccezionale.

Oltre a Dolce & Gabbana e Diego Armando Maradona, anche altre celebrità hanno un’opera realizzata da Vincenzo Lamagna, come Stefano De Martino e Belen Rodriguez che hanno commissionato un bellissimo quadro che ritrae il loro piccolo Santiago, ma anche Laura Pausini, Paolo Ruffini sono stati raffigurati dal giovane napoletano ed a breve molti altri personaggi saranno il soggetto di un’opera realizzata da Vincenzo.

Dove realizzi e come si fa a commissionarti un lavoro?

“Lavoro sotto casa in un piccolo studio, certo lavoro per chiunque mi contatti, basta inviarmi una buona foto di alta qualità e da lì ha inizio il tutto.”

laura pausini 81 oreVincenzo ha molti sogni, obiettivi ed ambizioni, ma allo stesso tempo sa che è una strada molto in salita, il mondo dell’arte è complicato ma come in tutte le cose ci mette il 200% fino al raggiungimento di quest’ultimi. Il suo motto è “Volere è potere, nulla è impossibile!!!”

paoloLe opere di Vincenzo sono state esposte in Inghilterra, ma non qui a Napoli o in Italia dove risiede al momento. La voglia di condividere con altre persone la sua passione, il suo essere, il suo mondo c’è ed è tanta.

stefanoCosa consigli a un ragazzo che vorrebbe avvicinarsi a quest’arte?

I miei consigli sono molto semplici, essere perseveranti e costanti nel raggiungere un obiettivo, sia nell’arte che nella vita, usare molto internet ed osservare rubando con gli occhi il “mestiere” dagli altri artisti.”

Vincenzo ci saluta dicendo:

“Ad oggi mi ritengo al 10% della mia opera, ne vedrete delle belle, un grande abbraccio da Vincenzo Lamagna Lamá.”

Potrebbe anche interessarti