Olimpiadi, i napoletani Abagnale e Di Costanzo in finale: ecco quando e dove seguirla

Giovanni-Abagnale-e-Marco-Di-Costanzo-777x437

Altra soddisfazione dai Giochi Olimpici di Rio 2016 per i colori azzurri. Nella giornata di ieri, infatti, l’equipaggio azzurro del “due senza” composto da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, ha conquistato l’accesso alla finale con l’ottimo tempo di 6′ 24″ 96, chiudendo così al primo posto nella semifinale. Un risultato davvero straordinario se si considera che questa formazione, di fatto, è nata solo durante l’ultimo raduno preolimpico: inizialmente, infatti, doveva esserci a bordo del “2 senza” Niccolò Mornati, fermato poi per doping. Soddisfazione non solo italiana, ma soprattutto partenopea.

Abagnale, infatti, è stabiese originario di Sant’Antonio Abate, mentre Di Costanzo è napoletano dei Quartieri Spagnoli, entrambi eredi della tradizione campana di questo sport. Giovanni infatti è cresciuto proprio con il mito dei famosi fratelli Abbagnale, campioni di canottaggio a livello mondiale. In particolare, ha avuto come mito il fratello “meno famoso” del trio, Agostino. Un risultato, quello conquistato da Giovanni, ancora più straordinario se si pensa che ha appena 21 anni! La finale è in programma giovedì 11 agosto alle ore 9.52 brasiliane (le 14.52 in Italia) e sarà visibile sui uno dei tre canali Rai (Rai 2, Rai Sport 1 e Rai Sport 2) o eventualmente in streaming sul sito ufficiale della Rai dedicato alle Olimpiadi di Rio 2016.

Potrebbe anche interessarti