Festa del Gioco sul lungomare di Napoli: divertimento gratuito per bambini

lungomare turisti

Viviamo in un mondo in cui anche i bambini hanno smesso di comportarsi come tali. Si è persa la concezione del gioco come momento di aggregazione, come strumento per socializzare: ormai, sin da piccolissimi, i bambini tendono a relazionarsi solo con smartphone e videogiochi, mentre il classico gioco di gruppo, quello fatto con altri bambini avendo come unico strumento l’immagino, va sempre più scomparendo. E’ per questo motivo che l’Associazione Nazionale dei Ludobus e delle ludoteche italiane “Ali per Giocare” porterà sul lungomare di Napoli un evento per riscoprire il caro vecchio modo di giocare.

La Festa del Gioco Itinerante, ribattezzata “Ludobussì” e realizzata in collaborazione con il Comune di Napoli ed il centro di cultura ludica “Melagioco”, offrirà quattro ore di puro divertimento per piccoli e di educazione per i grandi. L’obiettivo, come detto, è quello di riscoprire il gioco ed i valori ad esso collegati: amicizia, interazione, crescita ed educazione; ma l’evento si ripropone anche di mandare un messaggio per aiutare l’integrazione nelle zone degradate, utilizzando il gioco come strumento per superare le divergenze sociali.

La Festa del Gioco si terrà domenica 2 ottobre 2016 sul lungomare Caracciolo dalle ore 10:00 alle ore 14:00. L’ingresso è completamente gratuito. Inoltre, il giorno precedente, 1 ottobre, si terrà presso il PAN, a via dei Mille, un workshop sull’argomento con oltre 160 attività originali e gratuite per bambini e genitori. L’evento al PAN inizierà a partire dalle ore 19:00.

Potrebbe anche interessarti