Napoli, saccheggiata la cassaforte di San Gennaro: rubate tutte le offerte dei fedeli

san-gennaroUno sfregio a San Gennaro nella settimana più cara a tutti i suoi devoti. Come riporta La Repubblica, la cassaforte del Santo, infatti, è stata saccheggiata, svuotata di tutte le offerte che i fedeli hanno donato negli ultimi festeggiamenti. Un bottino ricco, circa 10mila euro, un colpo messo a segno domenica notte e scoperto soltanto ieri mattina.

Ora la polizia indaga, e in mano avrebbe già alcuni elementi: i ladri, infatti, sarebbero entrati dall’ingresso di Largo Donnaregina, un passaggio nel cortile che porterebbe direttamente agli uffici del parroco del Duomo, don Enzo Napoli, colui che ha dato l’allarme.

Alcuni fotogrammi dei banditi (forse erano in quattro) sarebbero stati recuperati grazie a delle immagini raccolte tempestivamente dalla polizia. Non è molto, però, visto che i ladri hanno pensato bene di sradicare l’unica videocamera che avrebbe potuto riprenderli.

Oltre alla cassaforte svuotata, don Enzo ha trovato anche la stanza a soqquadro e qualche libro mancante. Rubati anche degli spiccioli al parroco.

Più che un furto, un vero e proprio schiaffo a San Gennaro e alla sua gente, che ora spera in un altro miracolo del Santo…

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più