Napoli, ecco la prima microcar targata SUN: tutta riciclabile e molto sicura (FOTO)

Il sindaco De Magistris prova la microcar
Il sindaco De Magistris prova la microcar

E’ stata progettata dal Dipartimento DICDEA della Seconda Università degli Studi di Napoli e presentata ufficialmente oggi in Piazza Plebiscito, all’interno della grande iniziativa di ‘Futuro Remoto’, la microcar riciclabile, primo prodotto automobilistico targato SUN.

E’ compatta, smart, totalmente riciclabile ed eco-compatibile, rappresenta l’auto del futuro, come affermato da Patrizia Ranzo, docente di Disegno Industriale alla Sun: “La microcar è un prodotto eco-sostenibile ed è un progetto interessante perché è una macchina elettrica estremamente sicura, totalmente riciclabile e può essere tranquillamente utilizzata per gli spostamenti in quanto mantiene in maniera continuativa una certa velocità. Ha lo stesso grado di sicurezza di un’autovettura normale pur essendo omologata come quadriciclo per la Comunità Europea”.

La microcar è il risultato della ricerca svolta nell’ambito del Programma Regionale per lo sviluppo delle filiere manifatturiere strategiche in Campania e condotta, per la parte di sviluppo del concept e della progettazione della vettura dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Design, Edilizia, Ambiente (DICDEA) con il coordinamento scientifico di Patrizia Ranzo e Rosanna Veneziano.

Il veicolo, inoltre, è stato realizzato con la collaborazione di un’importante società di progettazione internazionale, la BLUE Engineering, che ha aumentato i livelli di sicurezza della macchina, e di altri importanti partner di progetto come il Dipartimento di Ingegneria chimica, dei Materiali e della Produzione industriale, della Federico II di Napoli, e dell’unità di ricerca CNR – IPCB.

LE FOTO

minicar-2

minicar