Giornata del Trekking Urbano 2016 a Napoli: visita la città tenendoti in forma!

trekking-urbano-aIl 29, 30 e 31 ottobre si può visitare Napoli facendo sport e tenendosi in forma! Sì, perché anche la città partenopea aderisce alla XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, con percorsi scelti appositamente per favorire l’attività fisica e la valorizzazione dell’arte e della natura.

Gli itinerari scelti per Napoli sono due: il primo parte dal Museo Archeologico Nazionale, risale la Collina di Capodimonte verso l’attuale Corso Amedeo di Savoia, l’antico Corso Napoleone, e, passando sul Ponte della Sanità, attuale Ponte Maddalena Cerasuolo, punta dritto fino alle Catacombe di San Gennaro, le antiche aree cimiteriali sotterranee risalenti al II secolo d.C. Al termine del percorso, chi ha partecipato al trekking potrà visitare le Catacombe a prezzi scontati.

Il secondo itinerario, invece, parte dalle scale del Niccolini e arriva alla chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte. Arrivati alla Porta Piccola del Real Bosco di Capodimonte, si prosegue verso la Porta di Mezzo e poi si punta verso la Chiesetta di San Gennaro.

Per entrambi i percorsi, le partenze delle visite guidate sono previste per le ore 9 e le ore 11. La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni rivolgersi ai seguenti recapiti oppure consultare il sito www.trekkingurbano.info.

Comune di Napoli
Servizio Turismo
E-Mail: carmine.maturo@comune.napoli.it
Web: www.comune.napoli.it
Web: www.naculture.it

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più