Napoli. Violenza in circumvesuviana: controllore aggredito e preso a pugni

circumvesuviana piazza garibaldi

Napoli in circumvesuviana si è verificata l’ennesima aggressione ai danni di un controllore. L’uomo, come riferisce Il Mattino, addetto al controllo dei biglietti ai tornelli di porta Nolana è stato percosso a suon di calci e spinte da un individuo sprovvisto di titolo di viaggio.

Questo brutto epilogo, che descrive lo stato in cui si trovano a lavorare gli addetti al controllo dei biglietti e alla sicurezza in circumvesuviana, è avvenuto in tarda mattinata. La vittima è un 57enne napoletano. L’uomo è stato prontamente soccorso dall’ambulanza e portato al Loreto Mare.

La violenta aggressione è durata pochi secondi. I medici che hanno medicato e refertato l’uomo percosso hanno riscontrato in lui un forte stato d’ansia e agitazione causato dalla violenta aggressione subita.

LEGGI ANCHE
Video. Per Allianz Assicurazioni, Napoli è sinonimo di felicità: ripropone uno spot di 35 anni fa

A rigor di cronaca un caso simile a questo è avvenuto lo scorso ottobre alla fermata di Barra.

Potrebbe anche interessarti