De Magistris sulla classifica de Il Sole 24 Ore: “Escludiamo Napoli dalle statistiche”

Luigi de Magistris il sole 24 oreIl sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha commentato la posizione di Napoli nella classifica de Il Sole 24 Ore, ritenendo sbagliati i parametri di giudizio.

Sono 27 anni che Il Sole 24 Ore stila una classifica valutando la qualità della vita delle città italiane e  Napoli puntualmente si ritrova agli ultimi posti: l’anno scorso si trovava al 101° posto, quest’anno è scesa al 107°. I parametri usati sono il valore delle case, il lavoro per i giovani, la capacità di innovare, l’integrazione degli stranieri, l’offerta di welfare, la partecipazione civile.

Luigi De Magistris non ci sta e commenta negativamente proprio i parametri utilizzati. Nel video pubblicato dal Comune di Napoli il sindaco si trova in linea con Erri de Luca che da anni esprime il suo dissenso su questo tipo di classifica, ritenendo sbagliati i parametri e sostenendo l’esclusione di Napoli da queste statistiche. De Magistris: “Le statistiche non mi convincono per come vengono fatte”. “I parametri non ci trovano d’accordo” – afferma il sindaco – “sono quelli del consumismo, del denaro, della proprietà privata”, continua “confrontandomi con agli altri sindaci d’Italia e d’Europa non si ha da parte loro la percezione che Napoli sia ultima tra gli ultimi“.

“Oggi Napoli ha una voglia di vivere, passione, solidarietà, voglia di mettersi in gioco, partecipazione politica, onestà, coraggio, se considerassero questi parametri, non dico che saremmo primi ma sicuramente prenderemo la medaglia”. “Napoli è rimasta umana e questo dà fastidio”.

Ecco il video:

[youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=oXm0oPjMw_U[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più