Napoli, smantellate baracche per strada: vendevano pesce e botti illegali

baracche-abusive

Napoli – Il personale della U.O. Scampia-Piscinola-Marianella-Chiaiano, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio in contrasto alle illegalità delle
periferie ha provveduto alla rimozione di alcune baracche abusive.

I manufatti rudimentali erano stati posizionati sulla pubblica via e destinati alla vendita di prodotti ittici e fuochi pirotecnici nello specifico in via Janfolla, via Baku e via Dietro la Vigna.

Ulteriori attività sono previste nei prossimi giorni anche in altre aree della Municipalità Scampia-

Potrebbe anche interessarti