Assenteismo al Loreto Mare: “Licenziate tutti e assumete chi è emigrato”

Si sono dati appuntamento davanti all’ospedale Loreto Mare di Napoli, travolto dallo scandalo assenteismo, gli aderenti al Movimento Infermieri Campani & Professioni Sanitarie, per chiedere l’allontanamento dei dipendenti infedeli:

“Siamo vincitori di concorso fuori regioni, lavoriamo in altre città, siamo precari mentre qui i colleghi che hanno un lavoro sono assenteisti. Perché non si fanno scorrere le graduatorie di mobilità dando un posto a noi?” dice una delle manifestanti.

A chiedere invece il licenziamento è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli: “A casa chi ha sbagliato e nessun passo indietro. La magistratura sia implacabile nei loro confronti”. La proposta, che si è impegnato di portare in Regione, è quella di licenziare gli assenteisti e dare il loro lavoro a chi è stato costretto ad emigrare, soprattutto giovani che hanno dovuto lasciare la città dove sono nati e hanno studiato.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più