La BBC torna a Napoli: “È una città con troppa storia, qualcosa si sgretolerà”

giornali esteriLa BBC continua ad approfondire la storia e la cultura che Napoli ha da offrire. In questi mesi sono stati numerosi gli articoli ed i reportage fatti in città da parte della tv britannica. Un interessante articolo è stato pubblicato oggi da BBC Travel, a firma di Erin Craig. Napoli ha un problema di storia, semplicemente ne ha troppa. Cimiteri greci, rovine romane, castelli medievali, chiese rinascimentali. È più di quanto una città possa mantenere e alcuni siti inevitabilmente si sgretoleranno“.

Questo, l’incipit dell’articolo, che inizia con una considerazione importante. Napoli ha troppa storia, troppa cultura per essere gestita correttamente. Un paradosso che il giornalista approfondisce nell’articolo, andando ad analizzare alcuni siti della città che hanno subito il peso degli anni e dell’incuria.

Craig intervista Maria Corbi, esperta di storia dell’arte e tra i fondatori di SMMAVE, centro dell’arte contemporanea che si sta occupando del restauro della Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini. “Spesso il Borgo Vergini è associato alla criminalità e alla povertà – spiega Craig – e spesso non compare nelle brochures turistiche. Ma grazie ad associazioni come SMMAVE, qualcosa sta cambiando“. Per approfondire ulteriormente, vi rimandiamo all’articolo completo, pubblicato su BBC Travel.

Potrebbe anche interessarti