Filippo Facci offende Napoli con una foto: allusione al furto facile di Rolex

Un collage di foto con 3 scorci di Napoli e le sue bellezze e un luogo comune ormai anche superato. L’immagine pubblicata dal giornalista Filippo Facci sulla sua pagina Facebook ha giustamente scatenato un putiferio nei commenti. Qualcuno stupidamente se la ride, molti fanno notare al caro Facci che a Napoli non si ruba certo di più che in altre città.

Non è un caso, infatti, che nella top 5 delle città più pericolose d’Italia, il capoluogo partenopeo non figuri nemmeno (al primo posto c’è Rimini, seguita da Milano, Bologna, Torino e Roma). E non è tutto. La stessa annosa questione del furto di Rolex è, in realtà, molto meno scontata di quanto sembri. Spesso, infatti, sono gli stessi turisti a mettere in scena il tutto, creando una vera e propria truffa, grazie al “salvagente” del luogo comune dei “napoletani ladri”.

È molto grave, comunque, che un giornalista alimenti razzismo e tensioni tra le persone. Ma non ci meravigliamo: il signor Facci non è nuovo ad esternazioni di questo tipo: nel 2015 cadde ancora più in basso affermando che “Napoli fa schifo”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più