Video. Parrucchiere attacca De Magistris: “Qui per farti pubblicità, ora fammi vedere quanto vali”

Salvatore Castelluccio è un parrucchiere, e lavora a Napoli, in pieno centro storico. Due anni fa salì agli onori della cronaca per aver denunciato la camorra, rifiutandosi di pagare il pizzo. Un atto di coraggio che ha avuto una grande eco mediatica. Recentemente, si è concesso ai nostri microfoni, raccontandoci la sua storia. Nel suo negozio, situato in Largo Ecce Homo, era andato anche l’attuale sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

E, proprio contro il sindaco che si scaglia il parrucchiere, con un video su Facebook. Salvatore attacca De Magistris senza mezzi termini, sentendosi non tutelato da parte delle istituzioni: “Volevo fare un appello al sindaco. In campagna elettorale ti sei visto tre volte. Sei venuto a farti la passerella nel mio negozio e delle belle foto. Hai detto che noi non dobbiamo perdere. Ma ‘noi’ chi? Fammi capire… Io, non devo perdere. Perché tu non perdi niente. L’unica cosa che hai detto, e l’hai detta in pubblico, ti sei sbilanciato, dicendo che il patrimonio del comune, a livello di negozi, è immenso“.

Prosegue: “E che cosa hai fatto? Io sto ancora aspettando. Tutti parlano, tu hai parlato, così come gli altri partiti. Anche la Regione ha parlato. Non dire che noi non dobbiamo perdere. Perché l’unica persona che perde sono io, Salvatore Castelluccio, no tu. E visto che tu sei il primo cittadino, e mi hai definito un eroe per questa città, a che pro? Per farti pubblicità? Io ti sto ancora aspettando. Fammi vedere quanto vali, non voglio perdere le speranze in te“. Di seguito il video.

Potrebbe anche interessarti