La Napoli ribelle raccontata a FuoriRoma, su Rai3. Come rivedere la puntata

A FuoriRoma, la trasmissione di Rai3 condotta da Concita De Gregorio, andata in onda ieri lunedì 22 maggio alle 23.10 su Rai3, ha raccontato “la Napoli ribelle di Luigi de Magistris, ex magistrato, riconfermato alla guida della città a giugno del 2016, sostenuto da un fronte di liste civiche poi confluite nel movimento politico DemA, che aspira a un ruolo nazionale di primo piano”. Ospiti Maria Nazionale, i The Jackal, Roberto Fico, Cristina Donadio, Anna Riccardi.

La giornalista Concita De Gregorio si è spostata di quartiere in quartiere, scegliendo un condensato di voci tradizionali e non, associate alla città partenopea. “Vi racconteremo la rivoluzione di governo del sindaco de Luigi de Magistris, vi porteremo nei vicoli dove ancora si muore di Camorra a pochi passi da fucine di talenti e creativi. Vi porteremo nell’altro golfo, quello di Bagnoli, in gallerie d’arte nascoste e nei luoghi della streetart tra i palazzi di Barra”, dice Conchita De Gregorio.

E ancora: “Napoli è una città-mondo, ciascuno vede quello che vuole vedere, trova quello che vuole trovare: la grande aristocrazia, i saperi più raffinati, i collezionisti di arte contemporanea e i segreti nelle corti ombrose dei palazzi nobiliari, hanno casa negli stessi vicoli segnati dalle iniziali delle famiglie di camorra, scanditi dagli altari dei ragazzini che sparavano e sono morti sparati.

“Accanto, tre passi più in là, il laboratorio di restauro dei manoscritti miniati, la Casa della Fotografia appena aperta da due ragazzi di ritorno da Berlino, il centro di produzione cinematografica dove si realizzano le animazioni più belle e premiate del mondo. Miseria e Nobiltà, non c’è un modo di raccontare Napoli, ciascuno lo sa, non c’è modo. Si può solo attraversarla e lasciarsi attraversare prendendo una strada laterale che sempre ti porta al centro e ti riporta via”.

Ecco come rivedere la puntata

Potrebbe anche interessarti