De Magistris, da sindaco di Napoli a premier: “Sono pronto a guidare il Paese”

Luigi De Magistris

Quale sarà il futuro di Luigi de Magistris al termine del suo mandato da sindaco di Napoli? Il futuro politico dell’attuale primo cittadino resta ancora da decifrare. Con il suo partito, DemA, si sta preparando alle imminenti elezioni comunali. Se dovesse ottenere buoni risultati, non è da escludere che de Magistris possa candidarsi anche per le prossime elezioni politiche.

C’è un crescente entusiasmo. Se continueranno così, a conclusione del mio mandato da sindaco – spiega al Corriere del Mezzogiorno – credo ci saranno tutte le condizioni per costruire un’alternativa politica e culturale e candidarsi direttamente a guidare il Paese“.

Di ritorno da un tour in Puglia a sostegno dei candidati sindaco di Taranto e Molfetta, il sindaco di Napoli ha evidenziato come la città sia diventata “un punto di riferimento perché abbiamo fatto la rivoluzione prima nelle campagne elettorali e poi nel governo in connessione con i cittadini anche se c’è ancora chi vuole negare quanto sta accadendo“.

Potrebbe anche interessarti