Robinù, il film di Santoro sui baby killer di Napoli: in onda il 15 giugno su Rai 2

Robinù

Andrà in onda domani 15 giugno alle ore 21.15 il film di Michele Santoro, Robinù. Ve ne avevamo parlato già in passato di questo interessante lavoro cinematografico, accolto molto positivamente dalla critica durante la 73° Mostra del cinema di Venezia.

Uscito quasi un anno fa al cinema, per la prima volta Robinù verrà trasmesso anche in televisione, su Rai 2. Un racconto senza filtri, senza censure, sul fenomeno delle paranze, che tanto male sta facendo all’immagine di Napoli e della Campania.

Uno dei protagonisti del film, Mariano, paragona l’uso delle armi all’avere accanto una bella donna: “Quando ho il kalashnikov tra le mani è come se avessi Belen tra le braccia“. Parole che mostrano perfettamente lo stato di totale anarchia in cui vivono questi giovani ragazzi, abbandonati al mondo della criminalità. Di seguito, il trailer del film:

[youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=QU5uBTAHPwM[/youtube]

Potrebbe anche interessarti