Di Maio: «Noi con Salvini? Non mi alleo con chi diceva “Vesuvio lavali col fuoco”»

Nel corso della sua ospitata a Porta a Porta, il vicepresidente della Camera dei Deputati ed esponente di spicco del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha parlato delle prossime elezioni politiche ed escluso eventuali alleanze pre-elettorali con Matteo Salvini:

“Io sono del Sud, non voglio far parte di un movimento che si allea con chi diceva ‘Vesuvio, lavali col fuoco’”. 

Smentita secca, come quella relativa a presunte trattative tra pentastellati e leghisti per la legge elettorale.

Poi un pensiero sul suo movimento: “Hanno detto che ci stiamo spostando a destra, noi portiamo avanti i valori di Berlinguer, di Almirante e della Dc”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più