Incendio a Posillipo: pericolo di crolli a via Petrarca. La strada resta chiusa

foto Facebook di Nicola Volpe

L’incendio gravissimo ,che ha interessato la collina di Posillipo e che ha distrutto una casa di circa 60 anni, sembra si sia sviluppato al di sotto del manto stradale. Le fiamme avrebbero quindi messo in pericolo la tenuta dell’asfalto.

Il vicesindaco con delega all’Ambiente Raffaele Del Giudice ha spiegato, in un’intervista di Valerio Esca de Il Mattino, il pericolo crolli: “Il nostro interesse è quello di riaprire al più presto la strada, ma la sicurezza viene prima di tutto. Utilizzeremo i prossimi giorni per verificare qualche piccolo smottamento da terreno arso che si è registrato.”

Grande attenzione c’è quindi a via Petrarca, dove il tratto interessato dalle fiamme ora è chiuso al traffico di auto e motorini, possono transitare solo i pedoni. Si sta procedendo alla verifica sulla staticità del manto stradale.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più