FOTO. Napoli, giovane migrante pulisce le aiuole: “Non voglio l’elemosina”

Mentre il fenomeno dell’immigrazione continua ad essere una delle tematiche italiane più esplosive, molti migranti cercano di prendere confidenza con i loro nuovi territori, integrandosi anche con gesti utili alla collettività.

In varie parti d’Italia, infatti, ragazzi di buona volontà si stanno improvvisando giardinieri o operatori ecologici, per dare una mano a tenere pulite le aree cittadine più trascurate.

È successo anche a Barra, in corso Buozzi, dove un giovane migrante è stato immortalato mentre sistemava un’aiuola, chiedendo in cambio solo un contributo di 50 centesimi per il lavoro e i vari arnesi utilizzati.

Potrebbe anche interessarti