Napoli, sequestrato un mercatino di frutta: era abusivo e inquinato

Napoli – È assolutamente importante conoscere cosa, ogni giorno, arriva sulle nostre tavole, alla luce degli innumerevoli studi che accertano la correlazione tra alimentazione e malattie spesso gravi. Così è necessario che le autorità di attivino per prevenire e contrastare tutte le azioni che mettano a repentaglio la salute dei cittadini.

Gli agenti della Tutela Ambientale hanno sequestrato un mercatino della frutta su Via De Roberto, strada di intenso traffico sottoposta al viadotto della S.S. 162.

Il responsabile, multato per occupazione e danneggiamento del suolo pubblico, aveva installato una baracca con tavoli, sedie e mobili, e occupato una superficie di circa 200 mq. con attrezzature, cassette di legno e prodotti alimentari privi di alcuna protezione agli agenti atmosferici inquinanti.

I prodotti alimentari sono stati immediatamente sequestrati e distrutti con l’ausilio di ASIA che ha anche preso in consegna i rifiuti ingombranti presenti sull’area occupata.

Potrebbe anche interessarti