Gino da Chiaiano conquista Barcellona: dirige una delle app più famose al mondo

Gino Micacchio è un giovane ingegnere di 38 anni. E’ originario di Chiaiano ma vive a Barcellona, dove da poco è diventato responsabile prodotto e direttore tecnico di una delle app più famose al mondo, ABA English. Come riporta Il Mattino, il suo percorso accademico e lavorativo è stato in continuo crescendo, ed è iniziato a Napoli, alla Federico II, dove si è laureato in ingegneria delle telecomunicazioni.

Dopo la laurea ha fatto parte del gruppo di ricerca del professore Giorgio Ventre, l’attuale direttore del Campus Apple di San Giovanni a Teduccio. Da qui è partita la sua scalata al successo: prima Splinder, la piattaforma di blogging più famosa in Italia, poi a Milano ha fondato una startup con un socio, Mobnotes.

Poi il trasferimento in Spagna, dove ha lavorato prima per Softonic e poi, sei anni fa, è iniziata l’avventura ad ABA English.

Per Gino essere napoletani significa avere una marcia in più anche nel lavoro: “Il segreto del successo? L’empatia, il sapersi mettere nei panni dell’altro, una dote tutta napoletana. Siamo empatici, rispettosi degli altri, impetuosi, energici, sappiamo capire cosa vuole un utente del tuo prodotto e questo per un’azienda è fondamentale”.

Un’altra eccellenza nostrana che ha trovato piena espressione solo all’estero, ma, secondo Gino, anche a Napoli le cose stanno cambiando: “Ai miei tempi forse era necessario andarsene per fare carriera, ma adesso la città offre molto. Un buon esempio è la Ios Developer Academy, non c’è nemmeno a Barcellona una scuola così”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più