Anm. Sciopero di 24 ore, fermi metro, bus e funicolari: le fasce garantite

 

15 settembre 2017, Napoli – L’Unione Sindacale di base ha appena informato l’utenza e le autorità di aver attivato le procedure per la proclamazione di una seconda giornata di sciopero di tutti i dipendenti Anm, dopo quella conclusasi da poche ore. Questa volta, lo sciopero annunciato dovrebbe essere di 24 ore ed è previsto per il giorno lunedì 2 ottobre. Fatte salve le fasce di garanzia, dunque, si prevede una giornata di considerevoli disagi per l’utenza del trasporto pubblico.

Le motivazioni sono state annunciate nello stesso documento che annuncia la protesta e sono la mancata consegna di un piano industriale da parte dell’azienda, la mancata consegna del prospetto di tutte le attività affidate a ditte esterne ed il mancato ritiro del licenziamento di 194 unità.

Si prevede, quindi, un lunedì nero per i trasporti e la viabilità napoletana considerato che già oggi, con uno sciopero di sole 4 ore, il traffico in ogni strada è stato ben oltre la media e la viabilità insostenibile.

AGGIORNAMENTO del 25/09/2017 – LE FASCE GARANTITE

Ecco le fasce garantite per metro, bus e funicolari per lo sciopero previsto il prossimo 2 ottobre:

Linee bus: il servizio saràgarantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e tornano regolari circa 30 minuti dopo.

La Linea 1 metropolitana garantisce l’ultima corsa da Piscinola alle ore 9.14 e da Garibaldi alle ore 9.18. La circolazione dei treni riprende con la prima corsa pomeridiana in partenza da Piscinola alle ore 17.11 e da Garibaldi alle ore 17.51. Il servizio è garantito con l’ultima corsa da Piscinola alle ore 19.44 e da Garibaldi alle ore 19.48.

Le Funicolari Centrale, Chiaia , Montesanto e Mergellina sospendono le corse alle ore 9.20. Il servizio riprende con la prima corsa delle ore 17.00 e termina alle ore 19.50.

Potrebbe anche interessarti