Presentate le Universiadi 2019: “Napoli avrà un boom come Milano”

Si è tenuta oggi, presso il Salone d’Onore del Foro Italico a Roma, la presentazione ufficiale delle Universiadi 2019, la competizione internazionale che si terrà a Napoli dal 3 al 14 luglio 2019. L’Agenzia Regionale per le Universiadi (ARU), ha illustrato i dettagli dell’evento insieme con il Cusi (Centro Universitario Sportivo Italiano) alla presenza del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, del Ministro per lo Sport, Luca Lotti, del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, del presidente dell’ARU Raimondo Pasquino, del presidente del Cusi, Lorenzo Lentini.

Il Presidente Malagò, come si legge su Ansa.it, è entusiasta del progetto: “Vogliamo fare bella figura perché in questo Paese è sempre stato un successo l’organizzazione degli eventi sportivi. Presentiamo la squadra al completo, da oggi ci mettiamo la faccia”.

“Questo non vuol dire che prima non eravamo convinti, ma era indispensabile che il Governo facesse sentire il suo supporto, visto che determina le coperture e i flussi finanziari, e che la Regione Campania sostenesse nel suo ruolo centrale l’evento”.

“Il Coni non si occupa di costruire impianti, ci saranno delle regole da rispettare, c’è una grande fretta e urgenza”, inoltre aggiunge: “C’era la necessità di una persona esterna, fuori dai giochi: parlo di Marco Tardelli, uomo di sport e persona pulita che sarà il nostro referente e coordinatore della parte sportiva”.

Anche il Presidente della Regione De Luca è fiducioso che l’evento sarà un grande successo e porterà grandi benefici economici alla Campania: “A Milano hanno avuto un boom di turismo grazie all’Expo, cercheremo di fare la stessa cosa a Napoli con le Universiadi provando anche a colmare il vuoto creato dal no alle Olimpiadi di Roma 2024”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più