Napoli, picchiano e defecano su una senzatetto: “Portatemi via di qui”

senzatettoNapoli – Una donna senza fissa dimora di circa 40 anni subisce da mesi le violenze di un baby gang nella Galleria Umberto I, luogo in cui trova riparo durante la notte. Ha raccontato che da molto tempo è stata presa di mira da un gruppo di ragazzini che la riempiono di botte e la beffeggiano con i più turpi gesti.

Si legge su Repubblica.it: “I ragazzini arrivano la notte dai Quartieri Spagnoli, mi riempiono di botte, a volte mi urinano e perfino defecano addosso.

La donna, una tossicodipendente conosciuta dai commercianti e dai condomini degli appartamenti presenti in Galleria, ha raccontato la sua terribile storia e ora chiede aiuto e un posto migliore per lei: “Portatemi via da qui, in qualunque posto”.

Una volta è stata presa di peso, essendo minuta, ed è stata gettata nella vicina Piazza Trieste e Trento. Si tratta di una vicenda che sicuramente scuoterà le coscienze di tutti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più