Weekend dell’Immacolata: 35 cose da fare a Napoli e dintorni

turisti napoliVi aspetta un weekend particolare, quello che celebra l’Immacolata Concezione, tanto sentito a Napoli e dintorni. Molte attività sono previste per grandi e piccini, per vivere l’atmosfera natalizia, e non solo.

Caserta Street Food, dal 7 al 10 dicembre.
In pieno clima natalizio, le strade del centro si riempiranno di colori e gioia per una festa gastronomica.

Festival della Patata a Santa Fede Liberata, 9 dicembre.
Una giornata tutta dedicata ad uno degli alimenti più amati e cucinati in tutto il mondo.

Immacolata, Festa Nazionale delle Due Sicilie, 8 dicembre.
Si terrà una Messa in Rito Romano Antico in occasione della Festività della Madonna Immacolata.

Concerto dell’Immacolata a Napoli, 8 dicembre.
Nella splendida Sala Cinquecentesca del Vasari in S. Anna dei Lombardi, si terrà un concerto che segnerà l’inizio delle festività natalizie.

Street Food a Piazza Dante, dal 7 al 10 dicembre.
L’evento sarà improntato sulla promozione di tante prelibatezze gastronomiche, ma il protagonista sarà sempre il mitico cuoppo napoletano.

Bosco Incantato a Fontegreca, 9 e 10 dicembre.
Nello splendido bosco di Cipresseta Fontegreca, in provincia di Caserta, musica, luci, artigianato ed enogastronomia si mescoleranno per dare vita a due giorni magici in attesa del Natale. Ci saranno anche tante sorprese per i bambini.

Visita guidata al centro storico di Napoli, 9 dicembre.
Una suggestiva visita guidata vi porterà per il centro storico alla scoperta dell’anima e del folklore del Natale napoletano, tra il sacro e il profano. Da non perdere!

Sorrento Street Food Village, dal 7 al 9 dicembre.
Le famosissime Ape Car arriveranno da molte regioni d’Italia portando le prelibatezze “da strada” di ogni parte della nostra penisola, soprattutto del Meridione.

Premio Massimo Troisi Return, dal 7 al 10 dicembre 2017.
All’interno della Fonderia di Villa Bruno. Tantissimi eventi gratuiti vi aspettano con ospiti d’eccezione: grande attesa soprattutto per il gruppo comico più famoso del web The Jackal.

Street Food di Natale ad Amalfi, 8-9-10, 15-16-17, dal 27 al 31 dicembre.
Lo street food invaderà la costiera amalfitana con i classici furgoncini. Da non perdere!

Campania Experience, 10 giorni di prodotti tipici, dall’8 al 17 dicembre.
A Piazza Municipio e al Maschio Angioino, i visitatori saranno immersi in un mix di agricoltura e artigianato con ben 35 aziende che racconteranno la loro storia e presenteranno i loro prodotti.

Festa del Baccalà a Somma Vesuviana, dall’8 al 10 dicembre.
Una grande festa dedicata ad uno dei piatti tipici della cittadina vesuviana e re delle cene di Natale partenopee.

Notte al Museo del Tesoro di San Gennaro, 9 dicembre.
Verrete condotti alla scoperta dell’immenso tesoro del Santo patrono di Napoli. Sarete accompagnati, oltre che dalla guida, anche da attori, che si faranno interpreti di aneddoti e misteri connessi al culto del santo più venerato al mondo.

Blind Vision a Napoli, dal 7 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018.
Piazza dei Martiri accoglierà il progetto Blind Vision: una grande cupola nera accoglie al buio i visitatori per qualche istante, poi inizia il viaggio. Quindici light box raffiguranti iridi di persone cieche o ipovedenti pulsano nell’oscurità. e si raccontano. Un evento per tutti che stimola i sensi e le emozioni.

World Press Photo 2017, dal 6 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Si svolgerà a Villa Pignatelli la più importante mostra di foto giornalistiche del mondo.

Silent Disco a Napoli, 9 dicembre.
Torna l’evento musicale più cool di Napoli: si ballerà ascoltando la musica nelle cuffie. Non mancate!

Visite guidate gratuite a Palazzo San Giacomo, dal 2 dicembre 2017 a maggio 2018.
I suoi corridoi ricchi di simboli e racconti, le sue sale, la facciata e l’ingresso principale, il cortile interno, la sala della Giunta, la magnifica veduta della città dal palazzo, ma anche gli uffici storici del sindaco di Napoli, potrete conoscere tutto del Palazzo, sede del primo cittadino partenopeo.

Un mese per scoprire le scale di Napoli, dal 3 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Vi aspetta un ricco calendario di appuntamenti per percorrere paesaggi di scale e gradinate e luoghi di assoluta bellezza.

Mercatini di Natale 2017 in Campania, dal 1 novembre 2017 al 31 gennaio 2018.
Tutta l’atmosfera del Natale, dai mercatini alle luci, dalle tombolate alla musica, i più belli da visitare in tutta la regione.

A Napoli arriva la prima fiera dedicata ai Lego, dall’1 al 17 dicembre.
Alla Mostra d’Oltremare verranno esposte su oltre 4000 mq sculture fatte dei colorati mattoncini realizzate dai più grandi costruttori di Lego al mondo. Alcune saranno mostrate già fatte altre verranno composte al momento davanti al pubblico.

Museo della Follia a Napoli, dal 3 dicembre 2017 al 27 maggio 2018.
La nuova mostra di Vittorio Sgarbi sarà allestita nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta e avrà come filo conduttore il legame tra arte e follia.

Mostra dedicata al mondo di Harry Potter, dal 4 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018.
Villa Floridiana a Napoli si trasformerà nel Castello di Hogwarts con i cuoi corridoi e misteri e potrete conoscere tutti i personaggi della saga. Non mancate!

A Napoli apre “Jostra”, un Luna Park a tema natalizio, dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Giochi, spettacoli, intrattenimento, musica, e naturalmente cibo tradizionale, con la pizza e lo zucchero filato, saranno gli ingredienti principali del luna park natalizio allestito nell’ippodromo di Agnano.

Visite guidate alla Real Casa dell’Annunziata, dal 18 novembre 2017 al 20 gennaio 2018.
Una mostra di fotografie in bianco e nero sul tema della maternità e dell’adozione saranno esposte nel complesso che accoglieva nel 1300 i neonati abbandonati.

Aperture gratuite alla Reggia di Carditello, 19/26 novembre 2017; 3/8/10/17/30 dicembre 2017; 6/7 gennaio 2018.
Nei giorni festivi di novembre, dicembre e nel weekend della Befana la Reale Tenuta di Carditello sarà aperta gratuitamente.

A Napoli arriva il Regno Incantato, dal 24 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Le fiabe rivivranno all’interno di un percorso che si snoderà nel suggestivo complesso di San Domenico Maggiore.

Mostra multimediale su Van Gogh, dall’8 novembre 2017 al 25 febbraio 2018.
Un viaggio multimediale nei quadri di Van Gogh in cui il visitatore sarà coinvolto a 360 gradi.

Mostra dell’Archivio Storico Luce, dal 9 novembre 2017 all’11 marzo 2018.
Centinaia di filmati e fotografie selezionate dall’archivio storico Luce raccontano la storia di Napoli e dell’Italia dagli anni ’20 ad oggi.

Film gratuiti al Museo di Capodimonte, dal 2 novembre al 28 dicembre.
Si terrà nell’Auditorium del Museo di Capodimonte una rassegna cinematografica gratuita dal titolo “Cinema: La settima arte a Capodimonte”.

Tombola Vajassa nei vicoli di Napoli, dal 3 novembre 2017 al 14 febbraio 2018.
La classica Tombola Napoletana, divertente, irriverente ed esilarante, ci farà rivivere la più verace atmosfera dei vicoli dei quartieri di Napoli.

Sei concerti di musica da camera alla Reggia di Caserta, dal 29 ottobre al 26 dicembre.
All’interno della dimora vanvitelliana si potranno rivivere le pregiate atmosfere musicali classiche e barocche delle capitali europee del ‘700 attraverso la musica dell’orchestra da camera di Caserta.

L’Esercito di Terracotta in mostra a Napoli, dal 24 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018.
Un viaggio straordinario nell’Antica Cina di 2.200 anni fa. La mostra rappresenta l’esposizione più completa mai creata sulla necropoli, sulla vita del Primo Imperatore e sull’Esercito di Terracotta, ottava meraviglia del mondo.

Antonio Ligabue in mostra a Napoli, dall’11 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018.
Nella Cappella Palatina del Maschio Angioino saranno esposte oltre 80 opere del genio delle opere naif. Un’occasione unica e imperdibile, che aspettate!

Klimt Experience alla Reggia di Caserta, dall’ 8 giugno al 7 gennaio 2018.
La mostra interattiva dedicata alla vita e alle opere dell’artista viennese è stata prorogata fino al 7 gennaio, dopo le festività natalizie. C’è ancora tempo per ammirarla. Che aspettate!

“Tesori sotto i lapilli” a Pompei, dall’11 settembre 2017 al 31 maggio 2018.
Potrete ammirare all’Antiquarium di Pompei arredi, gioielli e affreschi che sono stati sepolti dalle ceneri del Vesuvio. Da non perdere!

Potrebbe anche interessarti