Comicon, Pulcinella scelto come il simbolo della nuova edizione

Comicon 2018

Il Comicon ogni anno che passa accoglie sempre più persone. Nel lontano 1998 apriva per la prima volta i battenti a Castel Sant’Elmo e quest’anno, dopo il record dei 130.000 visitatori raggiunti lo scorso, il Salone Internazionale del Fumetto compie 20 anni. L’evento si terrà alla Mostra d’Oltremare dal 28 aprile all’1 maggio a Napoli. Come manifesto per il Comicon 2018 è stato scelto Pulcinella. La scelta è stata fatta da Lorenzo Mattotti che ha così commentato sul sito ufficiale del Comicon:

“Volevo riprendere un archetipo di Napoli, e anche se può sembrare una scelta banale, ho sempre pensato che  fosse un personaggio forte, iconico, misterioso e metafisico, ma allo stesso tempo sbracato e popolare, perfetto per rappresentare le tante anime del Fumetto. Volevo ovviamente allontanarmi dallo stereotipo del supereroe (anche se porta una maschera) ed è per questo che ho scelto di interpretare in chiave moderna, anche psichedelica, un personaggio della cultura e della tradizione partenopea.”

L’autore sarà protagonista della mostra Seguendo le Tracce, che si terrà negli spazi espositivi Villa Pignatelli di Napoli dal 6 aprile al 27 maggio. Il Comicon 2018 vedrà impiegati nuovi spazi espositivi della Mostra d’Oltremare e una nuova e illustre location nel centro della città. Difatti Castel dell’Ovo ospiterà la mostra Vent’anni di Fumetto in Italia 1998 – 2018, che racconterà l’evoluzione della Nona Arte nel nostro Paese in un viaggio tra case editrici, autori, temi e personaggi.

I biglietti per COMICON 2018 saranno in vendita dal 22 gennaio sul sito ufficiale del Comicon e in tutto il circuito Go2, on line e rivenditori.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più